Vai al contenuto Vai alla barra laterale Passa al piè di pagina

La riduzione dell'acido urico è una soluzione per la gotta?

Esistono due opzioni per ridurre gli acidi urici e prevenire la gotta: i rimedi naturali (in questo caso ci concentriamo sulla dieta) e i farmaci convenzionali per la riduzione degli acidi. Qual è il migliore? L'allopurinolo è il farmaco più comunemente utilizzato. Inibisce l'enzima xantina ossido che attiva la produzione di acidi urici nel fegato. Può anche essere usato per abbassare i livelli di acido nel sangue nel tempo. È importante ricordare che l'allopurinolo può essere usato per molto tempo e che la maggior parte delle persone dovrà continuare a prenderlo per tutta la vita.

Effetti collaterali

Un effetto collaterale è che l'allopurinolo può peggiorare i sintomi della gotta se assunto durante un attacco di gotta. È importante attendere almeno un mese dall'ultimo attacco di gotta prima di iniziare questo trattamento. Il probenecid e il sulfinpirazone, farmaci uricosurici, possono ridurre gli acidi urici nell'organismo. Tuttavia, questo avviene aumentando l'escrezione attraverso i reni. Anche questi farmaci possono impegnare tutta la vita. Questa terapia può portare alla formazione di calcoli renali, soprattutto nei pazienti con problemi ai reni.

Il nostro corpo contiene nucleotidi noti come "purine", che sono composti chimici. Questi composti chimici vengono scomposti naturalmente durante il processo di metabolizzazione. L'acido urico viene quindi prodotto nel flusso sanguigno. Le purine sono presenti anche in molti alimenti e vengono scomposte nel nostro corpo durante la digestione, producendo acido nel sangue.

Rene sano

In condizioni normali, i reni elaborano tutti gli acidi e ne espellono l'eccesso attraverso l'urina. Se viene prodotto troppo acido e/o i reni non lavorano al meglio, l'acido in eccesso può essere trattenuto e messo in circolo nel sangue. Ne possono derivare gotta e formazione di cristalli. La dieta svolge un ruolo importante nella produzione di acidi urici nel sangue. È importante notare che le purine si trovano in diversi alimenti. Gli alimenti ad alto contenuto proteico tendono ad essere ricchi di purine, quindi vanno evitati.Questi alimenti includono carni di organi, pollame, pesce, crostacei e altre carni grasse.

Si può affermare che la dieta e l'esercizio fisico sono migliori dei farmaci per ridurre gli acidi urici. Il trattamento farmacologico funziona solo durante l'assunzione. Inoltre, può avere effetti collaterali. Questo è particolarmente vero se si considera che farmaci come l'allopurinolo possono impegnare tutta la vita. Anche se all'inizio può essere difficile, i cambiamenti nella dieta sono più sicuri ed efficaci dei farmaci. Tuttavia, è sempre opportuno consultare il medico prima di apportare modifiche sostanziali alla propria dieta.

 

Lascia un commento