Vai al contenuto Vai alla barra laterale Passa al piè di pagina

Che cos'è la gotta nella caviglia?

È noto che la gotta si manifesta nelle articolazioni delle dita dei piedi quando si verificano attacchi di gotta. La gotta può colpire anche altre articolazioni. La gotta può colpire più articolazioni contemporaneamente, anche se di solito si tratta di una sola articolazione. La gotta può essere presente anche nei tessuti molli, come il muscolo cardiaco, e in altre articolazioni, come le vertebre della spina dorsale. La gotta alle caviglie è meno comune della gotta all'alluce. La gotta è più comune nelle donne di età superiore ai 40 anni e nelle donne in postmenopausa. Tuttavia, le persone più giovani possono pensare erroneamente che la gotta alle caviglie sia una gotta.

Lo sapevate?

La gotta alla caviglia viene facilmente scambiata per una distorsione o addirittura per la cellulite. Prima di decidere un trattamento a lungo termine per la gotta, è importante confermare la presenza della gotta. La diagnosi della gotta può essere difficile. Non è possibile diagnosticare la gotta con un semplice esame del sangue. Tuttavia, non tutti i pazienti con livelli elevati di acido urico hanno la gotta. Gli attacchi di gotta vengono diagnosticati se gli esami del sangue mostrano che si è verificato un attacco con livelli elevati di acido urico.

A volte basta un solo attacco di gotta per evitare che si ripeta in futuro. Se notate che gli attacchi si fanno più frequenti, è bene che facciate prelevare del liquido dall'articolazione colpita e che lo esaminiate al microscopio per confermare la presenza di cristalli di monosodio-urato. La gotta non è causata da altri cristalli. Anche altre condizioni possono causare la formazione di cristalli nelle articolazioni, ma non si tratta di cristalli di monosodio-urato. Questo potrebbe portare a diversi piani di gestione del dolore e della malattia. I cristalli di urato appuntiti possono causare danni ai tessuti intorno alle articolazioni quando si formano durante gli attacchi di gotta.

Ricorda

Quanto migliore è il movimento dell'articolazione, tanto minore dovrebbe essere la quantità di dolore. Per ridurre il gonfiore e il dolore si possono usare farmaci antinfiammatori. Per eliminare l'acido urico dal corpo, aumentate l'assunzione di acqua. Se si verificano attacchi di gotta ricorrenti, è necessario prendere in considerazione diversi aspetti. Tra questi, la dieta, il peso e lo stile di vita. Scoprite cosa scatena la gotta. Prevenire è sempre meglio che curare.

 

Lascia un commento