Vai al contenuto Vai alla barra laterale Passa al piè di pagina

Come controllare la gotta con una dieta a basso contenuto di purine?

La gotta può essere ridotta grazie a una dieta a basso contenuto di zinco. La gotta può essere ridotta se è già presente. La gotta è più comune negli uomini, soprattutto con l'avanzare dell'età. Sembra che le purine siano più frequenti nelle persone anziane. L'iperuricemia è una condizione che comporta un aumento dell'acido urico nel sangue, che può portare allo sviluppo della malattia. Il dolore è causato dai cristalli appuntiti che si formano nell'organismo. Le purine vengono scomposte dai reni per essere eliminate. I reni non sono in grado di scomporre completamente le purine in eccesso, il che porta a livelli elevati di acido urico.

Prevenzione

Per evitare gli attacchi di gotta, una dieta a basso contenuto di purine è il modo migliore per ridurre l'acido urico. Se si soffre di gotta o si è a rischio, bisogna evitare gli alimenti ad alto contenuto di purine. Le purine sono presenti in manzo, maiale, agnello e frutti di mare. Evitare gli alimenti ad alto contenuto di lievito. Tra questi vi sono la birra, il pane e alcune bevande alcoliche. Questi alimenti possono essere consumati occasionalmente se si segue una dieta a basso contenuto di purine. Tuttavia, è meglio limitarne l'assunzione.

Verdure come spinaci, piselli, asparagi, cavolfiori e funghi possono aggravare i sintomi. Le purine si trovano anche nel pollame. Si tratta di pollo, tacchino e anatra (pollame bianco). Oltre al pane e ai cereali integrali, anche i fagioli di rene e i fagioli di Lima sono da escludere. Alcuni alimenti possono essere tranquillamente incorporati in una dieta a basso contenuto di purine, purché siano sicuri.

Dieta a basso contenuto di carboidrati

Le diete a basso contenuto di carboidrati dovrebbero essere evitate da chi soffre di gotta e da chi è a rischio di sviluppare la malattia. Queste diete sono ad alto contenuto di purine a causa della grande quantità di carne e verdure scure. Questo tipo di dieta può solo peggiorare un attacco di gotta già in corso.

La gotta è stata definita "malattia dei re" o "malattia dei ricchi". Questa dieta è disponibile solo per i ricchi. Una dieta a basso contenuto di purine può avere grandi benefici per la salute. Sono migliori delle diete a basso contenuto di carboidrati per la perdita di peso perché aiutano a mantenere la perdita di peso. La gotta può essere controllata o prevenuta con rimedi naturali. Tuttavia, evitare gli alimenti ad alto contenuto di purine e altre sostanze nocive non fa che peggiorare la condizione.

 

Quanto è stato utile questo post?

Cliccate su una stella per valutarla!

Valutazione media / 5. Conteggio dei voti:

Nessun voto per ora! Sii il primo a valutare questo post.

Lascia un commento