Vai al contenuto Vai alla barra laterale Passa al piè di pagina

Come mangiare le patate per una dieta equilibrata?

Le cotolette vegetali sono ricche di nutrienti. Sono ricche di sostanze nutritive e contengono molte verdure che forniscono un ottimo nutrimento all'organismo. Mettere sul fuoco un wok dal fondo spesso. Aggiungere 1 cucchiaio di olio. Soffriggere la cipolla finché non diventa dorata. Aggiungere la pasta di aglio e zenzero. Soffriggere bene. Aggiungere tutte le verdure in una ciotola. Aggiungere curcuma, peperoncino in polvere, garam masala (polvere di jeera), semi di cumino in polvere (jeera), pasta di dhaniya, sale e mescolare bene. Aggiungere un po' d'acqua alla ciotola e coprire con un coperchio. Continuare a girare tra un piatto e l'altro. Spegnere la fiamma quando le verdure sono morbide. Aggiungere il succo di limone, il pangrattato e la farina di mais. Mescolare tutti gli ingredienti. Formare delle polpettine e cospargerle di sooji (semolino). Mettere sul fuoco una tava antiaderente e spennellarla con 1 cucchiaino di olio. Disporre le polpettine sulla tawa e friggere leggermente entrambi i lati. Servire con salsa di pomodoro o chutney di menta.

Fatti sulle patate

Le patate sono ricche di sostanze nutritive. Sono ricche di vitamine e minerali. Sono povere di grassi e non contengono colesterolo. La buccia è un'ottima fonte di fibre. Le patate sono un'ottima scelta per una dieta equilibrata. I nutrienti di questo ortaggio nutrono il cervello, il corpo e la pelle. Sono un ottimo stimolante per l'energia. Le carote sono ricche di vitamine, antiossidanti e fibre alimentari. Le carote sono ricche di flavonoidi, che aiutano a proteggere dai tumori della pelle, dei polmoni e della cavità orale. I nutrienti di questo ortaggio proteggono l'organismo dai radicali liberi. È una buona fonte di molti minerali, tra cui rame, calcio e potassio, oltre a manganese, fosforo e manganese. I piselli sono ricchi di vitamine, minerali e antiossidanti. Sono poveri di calorie e non contengono colesterolo.

Il consumo di piselli permette all'organismo di resistere alle infezioni. Contribuisce alla formazione della massa ossea. È particolarmente utile per le persone affette dal morbo di Alzheimer. I piselli sono ottimi per mantenere la salute della pelle e delle mucose. I cavolfiori sono ricchi di antiossidanti. Questo ortaggio è molto antinfiammatorio. Il consumo regolare di cavolfiore può aiutare a combattere infiammazioni come l'artrite, l'obesità, il diabete mellito e le malattie infiammatorie intestinali. Il cavolfiore è ricco di fibre. Favorisce la digestione e regola i movimenti intestinali.

Purine e gotta

Le purine sono abbondanti nel cavolfiore. Chi soffre di gotta dovrebbe consultare il proprio medico prima di includere il cavolfiore nella propria dieta. La cipolla può aiutare a ripristinare il fegato, normalizzare la digestione e aumentare l'appetito. È inoltre molto utile in caso di stitichezza, pustole (emorroidi), itterizia, indigestione e costipazione. Per ridurre le emorragie, le cipolle bianche sono consigliate per i disturbi emorragici. Si usa per trattare disturbi emorragici come il sanguinamento dal naso e il sanguinamento dalle mucose. I rimedi casalinghi per alleviare la tosse includono l'uso delle cipolle. I semi della cipolla e le sue radici sono noti per la loro capacità di trattare la disfunzione erettile, l'infertilità precoce e maschile. Aumentano la libido, la qualità e la quantità dello sperma. È un ottimo vajikara. Riduce il prurito. Questo articolo è stato copiato. La dottoressa Savitha Sui è un medico ayurvedico. È anche web master di Ayurveda Help through Ayurveda Remedies.

Alimenti a base di belladonna

Di recente io e mia moglie abbiamo avuto una breve discussione sulle piante di belladonna. Abbiamo discusso dei rischi per la salute associati al consumo di alimenti ricchi di belladonna. Anche se avevo una conoscenza di base degli alimenti a base di belladonna e volevo saperne di più sul perché ci sono così tanti problemi di salute associati a questi alimenti, non sono riuscito a trovare informazioni solide. Ho scoperto che molti articoli, articoli di blog e pagine di commenti sembrano denigrare le nightshade e incoraggiare a non mangiarle. Si tratta di un grave errore, considerando i benefici di questi alimenti per la salute. Per belladonna (o classificazione) si intende una delle 2.800 specie di piante.

Tra queste vi sono i pomodori, le melanzane, i pomodori e la paprika, ma anche le patate e i peperoni (tutte le varietà diverse dal pepe nero), i pomodori, la paprika, il tabacco e il tabacco. Queste piante si distinguono per la presenza di alcaloidi, una sostanza che le contraddistingue. Gli alcaloidi sono sostanze contenenti azoto che le piante producono per proteggersi dagli insetti. Gli alcaloidi sono un meccanismo di difesa naturale che le piante di nightshade creano per proteggersi.

Alcaloidi

Esistono cinque tipi fondamentali di alcaloidi che sono stati studiati e sono associati a potenziali problemi di salute. 1) alcaloidi steroidei, che si trovano nei pomodori e nelle patate 2) alcaloidi tropanici (3), pirrolizidine 3), pirrolizidine 4 e 5; 5) alcaloidi nicotinici (quelli che si trovano nel tabacco, nelle piante da uova e nei pomodori verdi) La maggior parte della mia ricerca si è concentrata sugli alcaloidi steroidei e sui loro possibili effetti sulla salute. Una cosa che voglio sottolineare è che solo le persone con una sensibilità agli alcaloidi o con condizioni articolari preesistenti, come l'artrite o la gotta, possono sperimentare gli effetti negativi sulla salute. Sebbene gli alimenti a base di belladonna possano causare effetti negativi in alcune persone a causa del loro contenuto di alcaloidi, di solito non sono dannosi. Tuttavia, gli alcaloidi steroidei possono bloccare un enzima delle cellule nervose chiamato colintesterasi.

Si tratta fondamentalmente di una sostanza che agisce per provocare una reazione/funzione chimica specifica. Gli alcaloidi steroidei possono causare spasmi muscolari, rigidità e infiammazione nell'organismo. Ciò è possibile solo nelle persone con una sensibilità nota agli alcaloidi steroidei o che hanno una dieta ricca di questo tipo di alcaloidi (patate, pomodori). Esiste anche il rischio di irritazione delle pareti del tratto digestivo, che può portare a condizioni più gravi come ulcere, diverticolite, polipi e altre condizioni gravi come la diverticolite.

Lo sapevate?

Le persone affette da artrite o da altri problemi digestivi dovrebbero evitare gli alimenti a base di belladonna e limitarne l'assunzione. Nel 1980, la Rutgers University ha condotto uno studio che ha rilevato che gli alcaloidi della patata (di tipo steroidalcaloide) causavano una diminuzione del contenuto minerale osseo e della mineralizzazione dei tessuti molli nelle persone che seguivano una dieta ad alto contenuto di patate. Ciò non è dovuto a una riduzione dei depositi di grasso, ma piuttosto a una diminuzione della massa corporea. Questa ricerca ha dimostrato che questi alcaloidi possono causare la perdita di calcio nelle ossa e il deposito di calcio in eccesso nei tessuti molli. Sebbene alcuni alimenti come le melanzane e i pomodori verdi contengano alcaloidi della nicotina, la maggior parte dei professionisti della salute non li considera un rischio per la salute.

Questo è importante perché ci sono molti problemi di salute legati alla nicotina contenuta nel tabacco. Bisogna anche tenere presente che nelle sigarette sono presenti molti altri additivi, tra cui il tabacco, che possono causare problemi di salute. Inoltre, queste sostanze possono essere inalate attraverso il fumo, con conseguente riduzione della funzionalità polmonare. A causa della piccola quantità di nicotina contenuta nelle melanzane, il loro consumo presenta molti vantaggi per la salute. Le piante della notte dovrebbero essere evitate se presentano macchie verdi o se sono germogliate. I germogli e le macchie verdi sono un segno di alti livelli di alcaloidi, che possono portare a patate germogliate dal sapore amaro.

Tonalità notturne

La cottura delle nightshades può ridurre il contenuto di alcaloidi fino a 40% - 50%. Questo di solito rende meno probabile che le persone con allergie note assumano una quantità eccessiva di alcaloidi. È importante essere consapevoli dei possibili effetti delle nightshades sull'organismo, non solo evitarle del tutto. È possibile fare scelte migliori e migliorare la propria dieta conoscendo meglio gli ingredienti e le modalità di produzione. Non credo sia necessario eliminare le nightshades dalla propria dieta, a meno che non si soffra di una grave allergia. Inoltre, non si potranno cogliere i benefici per la salute che questi alimenti possono apportare. Uno dei tanti benefici che i pomodori offrono è l'alto livello di vitamine A, C e antiossidanti.

Sono ricchi di cromo, che aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue. Presentano inoltre elevate quantità di potassio e vitamine del gruppo B. Le ricerche dimostrano anche che il consumo di pomodori senza semi può ridurre il rischio di calcoli biliari e di malattie renali. I benefici dei peperoni per la salute includono i loro alti livelli di antiossidanti, che possono contribuire a ridurre il rischio di sviluppare il cancro e a sostenere la funzione del sistema immunitario. I peperoni sono ricchi di vitamina K e contengono una buona quantità di fibre. Una mezza tazza di peperoni rossi affettati contiene 1 grammo di fibre. È meglio rivolgersi a un medico se si teme una sensibilità agli alcaloidi. È importante consultare il proprio medico prima di modificare o aggiungere qualcosa alla propria dieta.

 

Lascia un commento