Vai al contenuto Vai alla barra laterale Passa al piè di pagina

Cosa fare contro la gotta alle mani?

Gli attacchi di gotta vengono trattati con farmaci specifici: colchicina, antinfiammatori o cortisone (infiltrazioni o compresse) sono alcuni esempi.

Potreste anche assumere altri farmaci, come aspirina a basso dosaggio, diuretici (pillole per l'acqua) o immunosoppressori. Il medico può anche raccomandare di aggiungere alla dieta latticini a basso contenuto di grassi e di bere molti liquidi, soprattutto acqua, per favorire l'eliminazione dell'acido urico dal corpo. Questi farmaci possono essere assunti ai primi segnali di un attacco di gotta.

Oltre ai farmaci, un attacco di gotta viene contrastato con :

  • Riposo dell'articolazione interessata.
  • Applicazione locale di un impacco di ghiaccio o di un impacco freddo direttamente sull'articolazione per circa 15 minuti (l'applicazione del freddo direttamente sulla parte interessata è un buon rimedio casalingo per alleviare il dolore della gotta ma, soprattutto, per ridurre l'infiammazione e il gonfiore).
  • Assunzione di un farmaco antinfiammatorio o di colchicina per alleviare il dolore
  • Un attacco acuto può essere trattato con una puntura dell'articolazione o un'iniezione di corticosteroidi.
  • Una dieta con meno proteine animali (soprattutto carne rossa e frattaglie), più latticini e verdure.
  • Bevete acqua per mantenervi idratati (da 2 a 3 litri di acqua al giorno); se avete una restrizione di liquidi a causa dell'insufficienza renale, parlate con il vostro medico o dietologo della gotta e della gestione dei liquidi.
  • Una perdita di peso graduale ed equilibrata riduce gli attacchi di gotta nelle persone in sovrappeso.
  • Cercare modi per alleviare la tensione causata dal dolore, come la respirazione profonda e la meditazione.
  • Non bere alcolici e non mangiare cibi ricchi di purine.

Inoltre, un ottimo rimedio casalingo per abbassare i livelli elevati di acido urico consiste nel preparare una miscela di bicarbonato di sodio e acqua. Basta aggiungere un piccolo cucchiaio di bicarbonato di sodio in mezzo bicchiere d'acqua e il gioco è fatto. L'ideale è bere otto bicchieri al giorno con questo preparato.03.10.2019

Quanto è stato utile questo post?

Cliccate su una stella per valutarla!

Valutazione media 4 / 5. Conteggio dei voti: 18

Nessun voto per ora! Sii il primo a valutare questo post.

Lascia un commento