Vai al contenuto Vai alla barra laterale Passa al piè di pagina

Ho la gotta?

La gotta è una patologia che può essere notevolmente aiutata da un cambiamento di dieta e di stile di vita. Di solito è associata alla "vita alta" ed è nota per la sua capacità di provocare infiammazioni. Questa condizione provoca dolorose cristallizzazioni di acidi urici intorno all'articolazione. Nel corso degli anni ho visto molti pazienti affetti da gotta. Credo anche di aver visto alcune donne nel mio ambulatorio lamentarsi di questa condizione molto dolorosa. Ricordo ancora il primo paziente con la gotta che ho visto. Alla fine degli anni '90 lavoravo nella clinica degli studenti. Venne un uomo di mezza età che lamentava un dolore alla caviglia destra e all'alluce. Era un meccanico e gli piaceva bere una birra. Tuttavia, dichiarò di non poter più sopportare il dolore.

Attacchi di gotta

Gli attacchi di gotta sono generalmente improvvisi e spesso si attenuano dopo il trattamento. Gli attacchi di gotta possono durare settimane e possono causare un forte dolore. Se un forte dolore a un'articolazione persiste o dura più di qualche giorno, è necessario consultare immediatamente il medico. Questo vale soprattutto se il dolore è accompagnato da febbre o brividi. Vediamo più da vicino cos'è la gotta, come si manifesta e quali sono le cause. Parleremo anche di alcuni rimedi naturali che possono essere utilizzati per aiutare i pazienti affetti da gotta. La gotta è considerata una forma di artrite ed è la più dolorosa. Esistono diversi tipi di artrite. Uno è l'osteoartrite. Si tratta dell'artrite "da usura" che colpisce le articolazioni più grandi, come le anche, le ginocchia e la schiena.

L'artrite reumatoide, che è un'artrite infiammatoria (legata al calore) che colpisce le articolazioni più piccole come le dita, gli arti inferiori e le anche, è un altro tipo. La gotta, che io definisco "l'artrite dell'uomo rosso", è un'altra possibilità. Ricordo di aver letto un libro sull'età d'oro delle scoperte, quando erano comuni le grandi navi oceaniche come l'Endeavour. La gotta era un problema comune a molti ufficiali a bordo di queste navi. Si trattava di ufficiali che bevevano molto rum e mangiavano molta carne al sugo.

Cosa è cambiato?

Cosa è cambiato? Gli uomini amano ancora comandare, bere rum, coca o birra fresca e mangiare bistecche. Non ho mai visto un vegetariano affetto da gotta e dubito che esista in questo Paese. Attacchi acuti e ricorrenti di dolore, tenerezza e arrossamento intorno alle articolazioni più piccole, in particolare l'articolazione dell'alluce. Vi chiederete perché proprio l'alluce. È comunemente noto che si tratta dell'articolazione più bassa, dove la gravità tende a far depositare acidi urici e altre scorie. Se siete destrimani, è più probabile che l'articolazione dell'alluce destro sia interessata rispetto a quella sinistra.

Questo perché il piede destro vi guiderà mentre camminate e ha una circolazione di sostanze nutritive (e quindi un deposito di rifiuti) leggermente superiore rispetto al sinistro. I riflessologi parlano spesso di "cristalli" intorno all'articolazione delle dita dei piedi. Si possono avvertire degli "scricchiolii" se si preme sulle dita dei piedi o se si muovono le dita di tanto in tanto. Un paziente può anche avvertire un dolore acuto e intenso in una piccola articolazione, in particolare il polso o l'alluce. L'articolazione colpita può essere rossa, calda, gonfia o addirittura pulsante. Può sembrare "in fiamme". Può sembrare di essere "in fiamme".

La gotta colpisce circa 0,5% della popolazione occidentale. La gotta colpisce più di 95% degli uomini sopra i 30 anni. La gotta è 20 volte più comune negli uomini che nelle donne.

Sovrappeso

La gotta è fortemente legata al sovrappeso e all'ipertensione arteriosa. La gotta si manifesta anche nelle donne, soprattutto dopo la menopausa. La gotta può manifestarsi anche nei Maori (le popolazioni indigene della Nuova Zelanda) o nelle popolazioni delle isole del Pacifico. Vedo molti pazienti Maori che amano l'abalone, le cozze e la bottarga (uova di pesce simili al caviale) e i gamberi (come l'aragosta). La gotta può colpire anche gli afroamericani o gli indigeni, soprattutto se vivono nei paesi occidentali e mangiano cibi ad alto contenuto di purina. La gotta è più comune negli uomini in sovrappeso che bevono grandi quantità di alcol, mangiano molta carne e hanno colesterolo e pressione sanguigna elevati.

Cause

Quali sono le cause degli attacchi acuti di gotta? La gotta può essere causata da alcuni farmaci, tra cui alcuni diuretici. La gotta può anche essere causata da farmaci come la niacina (vitamina B3) e l'aspirina.

  • Alcune malattie, come leucemie e linfomi, possono causare un'eccessiva produzione di acido urico nell'organismo. Alcuni studi hanno dimostrato che le persone affette da gotta hanno maggiori probabilità di soffrire di ipotiroidismo (scarsa funzionalità della tiroide).
  • Disidratazione (alcol e caffeina disidratano).
  • Lesioni alle articolazioni.
  • Assunzione eccessiva di alimenti contenenti purina (vedi elenco seguente).
  • Assunzione eccessiva di alcol.
  • Intervento chirurgico recente (questo potrebbe essere dovuto a cambiamenti nell'equilibrio dei liquidi dell'organismo in seguito al digiuno prima dell'intervento).
  • Storia familiare - genetica.

Acido urico

Che cos'è l'acido urico? Circa il 70% dei soggetti affetti da gotta presenta un eccesso di acidi urici, mentre il 30% dei soggetti affetti da gotta presenta una scarsa eliminazione. È quindi opportuno evitare gli alimenti che possono causare l'accumulo di acidi urici e migliorare il processo di eliminazione da parte dei reni. L'acido urico è un sottoprodotto della scomposizione di alcuni alimenti da parte dell'organismo. Un tempo si pensava che la gotta fosse strettamente legata alla dieta. La gotta può essere causata da problemi di escrezione dell'acido urico. È ormai noto che questa è una delle cause più comuni. Molti malati di gotta sono stati aiutati migliorando la loro funzione renale. Questo è quanto ho potuto constatare nel corso degli anni.

L'acido urico è prodotto dal metabolismo delle purine, sostanze chimiche presenti in molti alimenti. Anche il corpo contiene purine. Normalmente, gli acidi urici in eccesso vengono eliminati attraverso l'urina. Tuttavia, nelle persone affette da gotta, l'acido urico si accumula nell'organismo. Ciò può essere dovuto a una ridotta escrezione o a una sovrapproduzione di acidi urici da parte dell'organismo. Anche i calcoli renali possono essere causati dall'accumulo di acido urico. Non ci vuole uno scienziato o un medico per capire che è importante migliorare la funzione renale per trattare la gotta.

Ricorda

La gotta può essere dolorosa. Da dove viene il dolore? È semplice. L'acido urico può accumularsi nel sangue e nei tessuti e cristallizzarsi nelle articolazioni, formando piccoli cristalli frastagliati a forma di ago. Gli attacchi di gotta sono una forma dolorosa di artrite che scatena un'intensa risposta infiammatoria. Vi ricordate di essere infastiditi e irritati quando poggiate su uno spillo, un ago o un vetro rotto? Potete capire come si sentono i malati di gotta. Possono sentirsi infastiditi e irritati come un bambino che poggia su un cuscino di spilli. Molte persone possono sentire il dolore peggiore.

La gotta è più comunemente avvertita nell'alluce. Tuttavia, possono essere colpite anche altre articolazioni, come caviglia, ginocchio, polso e gomito. Il primo segno è solitamente un dolore acuto. Successivamente, l'articolazione colpita si infiamma (con un aspetto quasi infettivo), diventa rossa, gonfia e calda al tatto. Ho visto casi di gotta in clinica che il medico ha definito "osteoartrite".

Cosa fare?

L'applicazione di impacchi di ghiaccio e il riposo dell'articolazione con una stecca possono essere d'aiuto. Consiglio il ghiaccio come ottimo trattamento per la gotta acuta. La prevenzione è ciò su cui dovreste concentrare la vostra attenzione. È importante quanto il trattamento della gotta.

  • Ridurre o eliminare il consumo di alcol. Questo è il mio cavallo di battaglia.
  • Spesso è necessario perdere peso. Questo obiettivo può essere raggiunto riducendo l'assunzione di grassi e di calorie dalla dieta. Il tutto deve essere abbinato a un programma regolare (camminando!). Evitare le "diete drastiche", che possono causare un aumento dei livelli di acidi urici a causa della riduzione dell'escrezione urinaria. Se si perde peso troppo rapidamente, si sottopone il fegato e i reni a uno stress maggiore e si finisce per avere più problemi che soluzioni.
  • Modifiche alla dieta per abbassare i livelli di acido urico nel sangue. Evitare gli alimenti ricchi di purine come i crostacei e le carni d'organo (fegato, cervello, reni, ecc.), le uova di pesce e l'abalone, l'aragosta, i gamberi e i granchi, nonché le acciughe, le alici e le sardine. Limitare l'assunzione di fagioli secchi, piselli e prodotti a base di lievito come birra e pane. Applicare del ghiaccio sulla zona interessata. A volte può essere utile anche un pediluvio.
  • L'aromaterapia e la riflessologia hanno aiutato molti pazienti. Acqua Questa è la cosa più importante. Bevete almeno sei bicchieri d'acqua al giorno e uno prima di andare a letto ogni sera. Aiuta a eliminare l'acido urico. Più si urina, più acidi urici si perdono. Abbassare i livelli di acidi urici nel siero.
  • La vitamina C in dosi da 4000 a 8000 mg/die ha aumentato l'escrezione urinaria di acido urico e abbassato i livelli sierici in molti studi. Ciò ridurrebbe il rischio di sviluppare la gotta. Tuttavia, la rapida mobilitazione dell'acido urico può scatenare un attacco di gotta. Non è stato dimostrato che l'integrazione di vitamina C abbia questo effetto. Anche le ciliegie dolci gialle e rosse si sono dimostrate efficaci. Ho riscontrato miglioramenti significativi in diversi uomini che hanno aumentato l'assunzione di ciliegie durante gli attacchi acuti. Hanno sperimentato un notevole sollievo dal dolore (senza farmaci), nel giro di una settimana. È stato dimostrato che l'acido folico, assunto in dosi di 10 mg al giorno in combinazione con quantità non specificate di vitamina C, riduce i livelli sierici di acido urico.

Quanto è stato utile questo post?

Cliccate su una stella per valutarla!

Valutazione media 5 / 5. Conteggio dei voti: 1

Nessun voto per ora! Sii il primo a valutare questo post.

Lascia un commento