Vai al contenuto Vai alla barra laterale Passa al piè di pagina

Gotta, artrite e integratori liquidi

Molte persone non comprendono la relazione tra artrite, gotta e altre patologie. In genere, ciò è dovuto al fatto che l'artrite presenta sintomi ben distinti ed è strettamente associata ad essa. La gotta, invece, non è così comune perché le persone ne sono a conoscenza solo quando sono ad alto rischio o hanno ricevuto una diagnosi. In questo articolo faremo chiarezza.

Condizione di artrite

L'artrite è una patologia che colpisce le ossa e le articolazioni del corpo. L'artrite è caratterizzata da rigidità e gonfiore di varie articolazioni, oltre che da infiammazione. La maggior parte delle forme di artrite è cronica e può colpire qualsiasi articolazione del corpo. In alcune forme di artrite si possono avvertire calore e gonfiore intorno alle articolazioni. Sebbene i sintomi iniziali dell'artrite non siano gravi, la presenza prolungata o persistente di questi sintomi può portare a un graduale danneggiamento delle articolazioni.

I sintomi principali dell'artrite sono gonfiore e rigidità delle articolazioni. Alcune forme di artrite possono presentare anche sintomi come dolore, gonfiore, arrossamento delle articolazioni, tenerezza, dolore al tatto, dolore persistente, difficoltà di movimento delle articolazioni e calore. Il trattamento dell'artrite mira a ridurre l'infiammazione e il dolore.

Sono molti i fattori che possono contribuire allo sviluppo dell'artrite. Il primo passo per il trattamento dell'artrite consiste nell'eliminare questi fattori e nel curare le altre malattie. La maggior parte delle forme di artrite risponde bene ai farmaci. L'intervento chirurgico è talvolta consigliato per i casi gravi e cronici di artrite. Per trattare l'artrite si ricorre spesso a farmaci combinati. Si tratta di combinazioni di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) e di farmaci antireumatici modificanti la malattia.

Differenza tra artrite e gotta

È facile capire la differenza tra artrite e gotta se si soffre di gotta. Iniziamo con una definizione di artrite. Il termine medico artrite si riferisce semplicemente all'infiammazione delle articolazioni, che può causare dolore e disagio. Non è comune sapere che esistono più di 100 tipi di artrite. Tuttavia, tutti rientrano nella stessa categoria. L'artrite reumatoide è un tipo di artrite che forse conosciamo bene. Si manifesta in modo simmetrico nel nostro corpo. È il tipo di artrite più comune che si manifesta quando le mani, i polsi o le ginocchia fanno male. Per diagnosticare l'artrite reumatoide, i medici di solito utilizzano l'aspetto simmetrico.

L'artrite gottosa è nota anche come artrite gottosa. È un altro tipo di artrite, che deriva dalla cristallizzazione dell'acido urico e di altre sostanze tossiche. Ciò provoca l'infiammazione delle articolazioni, l'irritazione e il gonfiore.

Purina, fonte di acido urico

La purina, un composto presente nelle carni e nei frutti di mare, è la principale fonte di acido urico. È quindi possibile evitarlo seguendo una dieta nutriente e ricca di vitamine e minerali. Gli esercizi fisici possono essere utili per alleviare i dolori articolari e migliorare il movimento delle articolazioni. L'acido urico può derivare anche dall'alcol. I medici consigliano a chi soffre di gotta di seguire un'alimentazione favorevole alla gotta. In genere si tratta di ridurre l'assunzione di carne e frutti di mare e di sostituirli con alimenti a basso contenuto di purina, come frutta e verdura. La gotta e l'artrite si differenziano per l'impatto sulla vita quotidiana. Sappiamo che le persone affette da artrite reumatoide hanno difficoltà a muovere le articolazioni e provano dolore nelle stesse zone. Chi soffre di gotta deve fare attenzione a ciò che mangia. Devono anche gestire il dolore alle articolazioni. La sensazione comune è che l'articolazione sembri sul punto di scoppiare a causa dell'infiammazione.

Integratori liquidi

La prevenzione di tutti i tipi di artrite può essere ottenuta con integratori liquidi (integratori alimentari), come l'argento colloidale, l'oro colloidale e altri. Gli integratori liquidi si ottengono immergendo in acqua particelle di argento puro. Non contengono sostanze chimiche e non sono preparati chimicamente. Questo non provoca alcun effetto collaterale. L'argento colloidale, un integratore naturale liquido, ha la capacità di rafforzare il sistema immunitario e di regolare gli equilibri ormonali. L'argento colloidale è noto anche per la sua capacità di uccidere batteri, virus e altri microrganismi che possono causare malattie. Anche se non sono considerati farmaci, gli integratori liquidi possono essere utilizzati per prevenire l'artrite e accelerare il processo di cura.

Qui potete trovare altri trattamenti naturali efficaci: Rimedi naturali per la gotta.

Lascia un commento