Vai al contenuto Vai alla barra laterale Passa al piè di pagina

L'estratto di ciliegia può prevenire gli attacchi di gotta?

I rimedi naturali per la gotta stanno diventando sempre più popolari. Sono più sicuri e hanno meno effetti collaterali. La ricerca ha dimostrato che le ciliegie sono molto efficaci nella gestione della gotta. Le ciliegie appartengono al genere Prunus. Questo genere comprende anche la prugna, l'albicocca e la pesca. Le antocianine sono pigmenti presenti nelle ciliegie e fanno parte del gruppo dei composti flavonoidi. Le antocianine sono i pigmenti che conferiscono alle piante il colore arancione e rosso. Si trovano nei fiori, nei frutti e in altri tessuti di conservazione.

Infiammazione

La capacità delle antocianine di ridurre l'infiammazione nei ratti ha suscitato un grande interesse nei loro confronti. Sono forti antiossidanti e antinfiammatori grazie agli alti livelli presenti nelle ciliegie. Si trovano in quantità concentrate nel frutto sotto forma di pigmenti. Le antocianine hanno potenziali benefici per la salute. Possono rallentare l'invecchiamento e proteggere da molte malattie, tra cui cancro, infezioni batteriche, infiammazioni e altre condizioni.

Come può l'estratto di ciliegia aiutare a gestire la gotta? La gotta è causata da un accumulo di acido urico nel sangue. Questo provoca la formazione di piccoli depositi di cristalli nelle articolazioni. Il fenomeno è più frequente nelle articolazioni dell'alluce. Può anche manifestarsi con articolazioni gonfie, calde e rosse.

Lo sapevate?

La gotta è più frequente nei soggetti con precedenti. La gotta è più comune nei maschi e in coloro che consumano alcol. La gotta può causare episodi ricorrenti di infiammazione articolare o artrite. La gotta può essere trattata evitando gli alimenti ad alto contenuto di acidi urici e assumendo farmaci che riducono l'infiammazione, come i corticosteroidi e i farmaci antinfiammatori non steroidei.

Gli attacchi di gotta possono essere evitati adottando misure preventive. La gotta può essere prevenuta bevendo molti liquidi, limitando l'assunzione di alcolici, perdendo peso in eccesso ed evitando cibi ad alto contenuto di purine o proteine. Le carni organizzate, il tacchino, il pollo e l'agnello sono tutti alimenti ad alto contenuto proteico. Tra gli alimenti ad alto contenuto proteico vi sono il tonno, il salmone e le acciughe, nonché l'aragosta, le acciughe e le capesante.

Ricorda

Limitare l'assunzione di mandorle, noci e asparagi, fagioli e legumi. È stato dimostrato che l'estratto di ciliegia è utile per prevenire gli attacchi di gotta. Ciò è dovuto alle sue potenti proprietà antinfiammatorie. È stato dimostrato che l'estratto di ciliegia ha elevate proprietà antiossidanti, che possono aiutare a proteggere le cellule dai danni. L'estratto di ciliegia selvatica è un trattamento naturale per la gotta. Può essere utilizzato insieme ai farmaci per la gotta.

 

Lascia un commento