Vai al contenuto Vai alla barra laterale Passa al piè di pagina

Una terapia nutrizionale cura la gotta?

Gli attacchi di gotta possono essere alleviati dall'agopuntura. Può anche essere utilizzata in combinazione con i farmaci o con altri rimedi naturali come la terapia nutrizionale. La terapia nutrizionale è un trattamento naturale per la gotta. Si basa sulla convinzione che il cibo contenga i farmaci naturali di cui il corpo ha bisogno per mantenere e ottenere la salute. Come può la terapia nutrizionale aiutare la gotta? Chi soffre di gotta può trovare sollievo dai sintomi utilizzando la terapia nutrizionale. Può prevenire il ripetersi degli attacchi di gotta controllando e abbassando i livelli di acido urico.

Alimentazione

Una buona terapia nutrizionale è sicura per la maggior parte delle persone. Che cos'è una corretta terapia nutrizionale? Che cos'è la terapia nutrizionale? La terapia nutrizionale è principalmente una combinazione di vitamine e minerali. Di solito viene somministrata come integratore. Quale terapia nutrizionale viene prescritta per il trattamento della gotta? Acido folico - È la forma sintetica del folato (una vitamina B idrosolubile che si trova naturalmente nelle verdure a foglia scura e negli agrumi), utilizzata come integratore. Benefici - Gli studi dimostrano che alti livelli di acido folico possono contribuire a ridurre i livelli di acido urico.

Attenzione: Dosi elevate di acido folico possono causare stress digestivo. È sconsigliato alle donne in gravidanza e a chi soffre di malattie epatiche, renali o convulsioni.

Vitamina C

Benefici - Gli studi dimostrano che la vitamina C può aumentare l'escrezione urinaria e ridurre gli acidi urici nel sangue. Attenzione - Dosi elevate di vitamina C possono causare un'alterazione dei livelli di acido urico nell'organismo, che può portare a un attacco acuto di gotta. Anche altri effetti collaterali possono essere causati da dosi elevate di vitamina C. Benefici - Gli studi hanno dimostrato che la bromelina è efficace nel ridurre l'infiammazione. È una scelta migliore rispetto ad altri farmaci antinfiammatori utilizzati per trattare la gotta.

Attenzione: Questo prodotto è sconsigliato alle persone allergiche all'ananas, alle donne in gravidanza e a coloro che soffrono di patologie renali, epatiche o di altro tipo. Questa terapia nutrizionale può causare effetti collaterali come nausea, vomito, diarrea e può non essere compatibile con altri farmaci. È destinata a un uso a breve termine. Benefici - Inibisce l'ossido di xantina, che è l'enzima che produce l'acido urico. È stato dimostrato che ha proprietà antinfiammatorie. Attenzione: Sono necessarie ulteriori ricerche per determinare i reali benefici e gli effetti collaterali di questa terapia nutrizionale.

Conclusione

È comunque possibile ottenere la terapia nutrizionale sopra menzionata integrandola nella dieta quotidiana. Prima di iniziare un programma di terapia nutrizionale per il trattamento della gotta, è necessario consultare il medico. Chiedete raccomandazioni specifiche e il dosaggio corretto. Il medico dovrebbe anche essere in grado di monitorare le vostre condizioni mentre assumete gli integratori antinfiammatori.

 

Quanto è stato utile questo post?

Cliccate su una stella per valutarla!

Valutazione media 5 / 5. Conteggio dei voti: 1

Nessun voto per ora! Sii il primo a valutare questo post.

Lascia un commento